Archivio tag: piacenza

progetto AltriVolti ultima rev 13_11_18

AltriVolti evento multimediale

progetto AltriVolti ultima rev 13_11_18

L’Associazione culturale Tessere Trame e il sito letterario sdiario.com promuovono l’evento AltriVolti.

In un periodo storico e sociale complesso come quello che stiamo vivendo in questi anni, riteniamo che compito di chi si occupa di cultura sia quello di produrre, oltre che bellezza, spunti di riflessione sulla capacità di questo Paese di accogliere le differenze culturali, razziali, religiose e sociali soprattutto di quelle considerate fasce deboli della società.

Per questa ragione abbiamo pensato di utilizzare mezzi espressivi potenti come: fotografia, musica, parole e voci.

Il progetto AltriVolti prevede una mostra fotografica, accompagnata da un volume di testi inediti che gli autori del sito sdiario.com di Barbara Garlaschelli hanno scritto ispirandosi alle foto proposte.

Un reading musicale accompagnerà la mostra.

Il primo appuntamento con AltriVolti si terrà a Piacenza presso Associazione Amici dell’Arte, Via San Siro 15, dal 6 al 9 dicembre.

INVITO

Share
16830627_10211211423428632_1753768419988700147_n

Reading FramMenti a Piacenza

 

DOMENICA 26 FEBBRAIO ORE 18.30

presso l’auditorium Santa Maria della Pace, Via Scalabrini 19, Piacenza

È  con grande piacere che l’Associazione Culturale Tessere Trame vi invita alla bookperformance  dal  libro Frammenti di Barbara Garlaschelli (che avrà nuova vita tra un po’).
Grazie all’ASP di Piacenza che l’ha voluta, e il comune di Piacenza.

Ci saranno Barbara Garlaschelli, Viviana Gabrini e Pierpaolo Candela. Chitarra e voce di Mikeless Michael Fortunati.

Ingresso libero e gratuito.

16830627_10211211423428632_1753768419988700147_n

Share

venerdì 15 novembre di nuovo Mappe sulla pelle!

E’ con enorme piacere che l’Associazione culturale Tessere Trame in collaborazione con la Libreria delle donne Le due Lune 

vi invita alla bookperformance del volume Mappe sulla pelle  (collana ControCanto, editpress).

Qui potrete vedere il nostro booktrailer

Via Giordano Bruno 6, Piacenza. Ore 18,00

Vi aspettiamo!

 

invito_Mappe_Piacenza

Share

Senza Sosta: presentazione giovedì 28 febbraio ore 16 Sala delle colonne Tribunale di Piacenza

ph. Daniela Losini

Abbiamo progettato una book performance per il libro Senza Sosta, del quale abbiamo già parlato qui.

Si tratta di un volume curato da noi di Tessere Trame e scritto da alcuni detenuti del carcere di Piacenza. Il volume  verrà presentato giovedì 28 febbraio  nell’Aula 6 – Sala delle colonne (piano terra)  del Tribunale di Piacenza, alle ore 16.

Saranno presenti: Valeria Parietti (presidente dell’Associazione Oltre il muro);  Brunello Buonocore (ASP città di Piacenza); Barbara Garlaschelli e Elisabetta Spaini (dell’associazione culturale Tessere Trame) e, importante, un ex detenuto che racconterà la sua esperienza.

 

Credo che il senso profondo di questo impegno sia l’idea o l’utopia di creare una comunità di uomini e donne di tutte le età e provenienze che condividono per un lasso di tempo imprevedibile un piccolo spazio del mondo, scambian- dosi esperienze, storie, pensieri e sentimenti. Anche per il solo piacere di conoscersi, di incontrarsi con la scrittura, in una lingua che per alcuni è materna e per altri no. Senza per questo rinunciare a stupire il lettore. Non è raro, infatti, trovare nelle parole delle persone straniere la straordinaria asciuttezza della necessità. 

In fondo, quello che volevo dire è che stiamo introducendovi, cari lettori, a un privilegio, a un incontro ravvicinato. Non è cosa da poco. 

Questo piccolo libro è il risultato dell’impegno delle amiche scrittrici di “Tessere Trame” che hanno mescolato i loro racconti a quelli delle persone ristrette: un grazie infinito a loro, a Brunello Buonocore, collega e amico prezioso, ad Alberto Gromi, che ha arricchito il lavoro con le sue riflessioni.

Carla Chiappini Direttore di “Sosta Forzata” giornale della Casa Circondariale di Piacenza 

Un’esperienza di scrittura e confronto che ci ha coinvolto e portato in un mondo tutto da raccontare che ora possiamo aprire anche a voi.

Vi aspettiamo!

Share